PREMIO DEL PREMIO JULIUS HIRSCH

Come uno dei due giocatori ebrei della nazionale tedesca dal 1911 al 1933, Julius Hirsch, noto come "Juller", divenne campione tedesco con Karlsruher SV e SpVgg Fürth. Nel 1945 fu assassinato ad Auschwitz-Birkenau. Dal 2005, la Federcalcio tedesca assegna il Premio Julius Hirsch a individui, iniziative e club che sostengono pubblicamente la democrazia e i diritti umani e [...]